Il mobbing Negli ultimi anni si sono verificati profondi cambiamenti nel mondo del lavoro, tra cui in particolare, l’avanzare delle moderne tecnologie, nuove forme di contratto e job insecurity, l’innalzamento dell’età pensionabile e il progressivo invecchiamento della forza lavoro, l’intensificazione del lavoro, lo squilibrio tra lavoro e vita privata. Tutti questi fattori hanno determinato l’emergere…

La terapia di gruppo per la Fobia Sociale I conflitti interpersonali hanno un significato eziologico e prognostico in una serie di disturbi psichici e l’interazione interpersonale è necessaria per realizzare i bisogni personali e per raggiungere degli obiettivi personali, modellandoli attivamente. Inoltre, tra l’adeguamento alle regole sociali e l’espressione dei propri bisogni, è necessario trovare…

Che cos’è l’ansia? Per Ansia s’intende “l’anticipazione apprensiva di un pericolo o di un evento negativo futuri, accompagnata da sentimenti di disforia o da sintomi fisici di tensione”. Ansia di stato: stato transitorio emozionale o condizione dell’organismo umano caratterizzata da sentimenti soggettivi percepiti a livello cosciente di tensione e apprensione e dall’aumentata attività del sistema…

In cosa consiste la terapia cognitivo-comportamentale? La terapia cognitivo-comportamentale è una terapia breve che agisce in un ampio raggio di problemi psicologici, come la depressione, l’ansia, la rabbia, i conflitti coniugali, le paure e l’abuso/dipendenza da sostanze. L’attenzione è rivolta su come pensi, agisci, comunichi oggi piuttosto che sulle esperienze dell’infanzia. Numerosi studi hanno dimostrato…

© 2016 - Dott. LISA BATTELLI Psicologa e Psicoterapeuta